19)  L'Isola di Morgana
    Sei ka shi ke Makaitò no kessen
    Life or death! Bloody battle of the Island of Spirits
    O vita o morte, la sanguinosa battaglia sull'isola dei Diavoli
    La isla del Espectro
    Líîle du spectre
 

 
 
 

Lady Isabel raggiunge la petroliera e butta via i suoi goielli. I Cavalieri localizzano l'Isola di Morgana e si mettono in viaggio in elicottero; Morgana, però, crea l'illusione di un grosso uccello, che fa precipitare in mare l'elicottero. I Cavalieri vengono attaccati da Serpente di Mare, ma Crystal lo sconfigge, ghiacciando la superficie dell'acqua.
Approdati sulla spiaggia, devono scalare una parete rocciosa, ma vengono assaliti da alcuni insetti velenosi. Arrivati in cima, Sirio sconfigge Delfino, ma Crystal ormai è stanco e non ce la fa più a proseguire. Gli altri si inoltrano nella foresta, quando dei pipistelli si scagliano su di loro. Adesso anche Sirio è debilitato e si ferma a riposare.
Andromeda e Pegasus stanno attraversando un fiume, quando arriva Medusa. Andromeda è in seria difficiltà, ma poi interviene Pegasus, che sconfigge l'avversario.
Alla fine, Pegasus si reca da solo nel castello, trova l'elmo vero, nascosto tra altri simili, e combatte contro Morgana. Sta per perdere, quando l'elmo si muove per proteggerlo; approfittando di un attimo di distrazione di Morgana, le lancia contro il Fulmine di Pegasus e la sconfigge. Morgana muore tra le braccia di Pegasus, senza fare in tempo a raccontargli del legame tra lei e Tisifone.
L'elmo è di nuovo salvo.